Venezia

Intestazione Pagina: 
Il Viaggio della Costituzione

Art. 8
Tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge. Le confessioni religiose diverse dalla cattolica hanno diritto di organizzarsi secondo i propri statuti, in quanto non contrastino con l'ordinamento giuridico italiano. I loro rapporti con lo Stato sono regolati per legge sulla base di intese con le relative rappresentanze.

04/2018
Venezia - il Viaggio della Costituzione
Confessioni religiose
Secondo Body : 

“Ogni individuo ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione; tale diritto include la libertà di cambiare di religione o di credo, e la libertà di manifestare, isolatamente o in comune, e sia in pubblico che in privato, la propria religione o il proprio credo nell’insegnamento, nelle pratiche, nel culto e nell’osservanza dei riti”.

Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, 10 dicembre 1948, art. 18,

logo_tappa: 

Sala Stampa

19/01/2018

In occasione del 70° Anniversario della...

12/01/2018

In occasione del 70° Anniversario della Carta...

14/12/2017

In occasione del 70° Anniversario della...

Per le Scuole

Sei un docente di scuola primaria o secondaria? Scrivici per ricevere tutte le informazioni sulla mostra della tua città!