Trieste

Intestazione Pagina: 
Il Viaggio della Costituzione

Art. 10
L'ordinamento giuridico italiano si conforma alle norme del diritto internazionale generalmente riconosciute. La condizione giuridica dello straniero è regolata dalla legge in conformità delle norme e dei trattati internazionali. Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l'effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d'asilo nel territorio della Repubblica, secondo le condizioni stabilite dalla legge. Non è ammessa l'estradizione dello straniero per reati politici.

06/2018
Trieste - Il viaggio della costituzione
Diritto d’asilo
Secondo Body : 

“C'è chi alza muri, chi tira su fili spinati, ma non saranno né muri né fili spinati a fermare questa gente. L'unico modo di fermarla è aiutarla nel suo Paese, e fino a quando non si riuscirà a farlo, il dovere di ognuno di noi è di assisterla, accoglierla […]. Voglio cogliere questa occasione per lanciare un messaggio ai vertici politici dell'Unione Europea perché è l'intero Continente che deve assumersi la responsabilità di fermare questa strage e promuovere quella cultura dell'accoglienza che fa parte per altro dei valori fondanti della Comunità Europea”.

Pietro Bartolo, medico a Lampedusa, intervista a Repubblica, 22 febbraio 2016

logo_tappa: 

Sala Stampa

16/04/2018

La mostra itinerante, promossa dalla...

26/03/2018

In occasione del 70° Anniversario della...

26/03/2018

La mostra itinerante, promossa dalla...

Per le Scuole

Sei un docente di scuola primaria o secondaria? Scrivici per ricevere tutte le informazioni sulla mostra della tua città!