Via della Chiesa Nuova n.14, dove si faceva la Costituzione

Al civico numero 14 di Via della Chiesa Nuova a Roma c’è un appartamento che, negli anni dell’Assemblea Costituente, è luogo di ritrovo di un gruppo di esponenti della DC. Nello specifico sono due appartamenti di proprietà delle sorelle Pia e Lura Portoghesi, intellettuali che si ritrovano a ospitare in casa diversi membri della Costituente, da Giuseppe Dossetti a Giorgio La Pira, da Laura Bianchini ad Amintore Fanfani, il quale viveva in uno dei due appartamenti con moglie e figli: si creerà una vera e propria comunità che passerà alla storia come la “comunità del Porcellino”.
La prima persona a entrare in quella casa è Laura Bianchini, la quale prende in affitto una stanza all’interno di uno degli appartamenti: un giorno riceve la visita del democristiano Giuseppe Criconia, il quale le confessa la difficoltà di avere un punto di ritrovo per i membri del suo partito dove poter discutere di politica: ognuno di loro vive in un punto diverso della città e gli impegni della Costituente rendono difficile trovare occasioni di incontro. In questa occasione è presente anche Laura Portoghesi, la quale gli rivela che il secondo piano del palazzo sarebbe presto stato sfitto: Criconia decide quindi di cogliere la palla al balzo e, regolata ogni formalità, nell’appartamento si stabiliscono cinque nuovi coinquilini: Fanfani, Dossetti, Giuseppe Lazzati, Giuseppe Glisenti e lo stesso Criconia. Laura Portoghesi si offrì di provvedere alla preparazione dei pasti e da allora tutti mangiarono insieme. Ben presto al gruppo si aggrega anche Giorgio La Pira.
Quel gruppetto di intellettuali si dà il nome di “Comunità del Porcellino”: una sera l’allora vicepresidente delle ACLI Vittorino Veronese si presenta con un porcellino farcito e sembra a tutti un’apparizione, viste le ristrettezze subite in tempo di guerra.
L’atto di fondazione della comunità è ufficialmente celebrato l’11 giugno 1947, con la stesura di un documento ufficiale che sancisce la costituzione del gruppo, firmato dai vari membri.
Casa Portoghesi non è solo la fisica abitazione di importanti figure della politica italiana del dopoguerra, ma anche il luogo in cui queste persone danno vita a una vera comunità, crogiuolo di idee e linee di pensiero poi portate all’interno dell’Assemblea Costituente.
Il gruppo dossettiano, infatti, darà un grande contributo alla stesura della prima parte della Costituzione – principi poi fondamentali redatti dalla Commissione dei 75.
Con il passare del tempo il legame tra i membri del gruppo diventerà sempre più forte e tale resterà fino agli ultimi anni di ognuno di loro. Nel 2006 Ermanno Dossetti, fratello di Giuseppe, darà quella che è considerata la definizione più bella di ciò che è stata la Comunità del Porcellino:
Questa casa […] non fu soltanto la fisica abitazione di Laura Bianchini, Giuseppe Dossetti, Amintore Fanfani, Angela Gotelli, Giorgio La Pira, Giuseppe Lazzati, ma fu soprattutto il luogo in cui queste persone dettero vita a una comunità fraterna e operosa, la “Comunità del porcellino”, che costituì il crogiuolo dello spirito e delle idee che essi portarono nell’Assemblea Costituente. Si può anzi dire che alla Chiesa Nuova presero forma e acquistarono vigore molti dei princìpi fondanti della convivenza della nazione che stava risorgendo, e che furono poi trasfusi nella nostra Carta costituzionale, attraverso il lavoro assiduo e paziente di ciascuno dei membri di quella piccola comunità, e il confronto aperto e leale con chi nell’Assemblea Costituente era portatore di altre idee e altri valori. La memoria di quel gruppo di persone e della loro opera deve essere, per noi oggi e per le generazioni che verranno, occasione di rinnovata e convinta adesione ai princìpi fondamentali della Costituzione, che essi contribuirono a formulare, e che tuttora esprimono, i valori irrinunciabili del nostro popolo (dal libro “Quando si faceva la Costituzione”, Grazia Tuzi e Telemaco Portoghesi Tuzi, ed. Il Saggiatore, 2010).

Sala Stampa

19/01/2018

In occasione del 70° Anniversario della...

12/01/2018

In occasione del 70° Anniversario della Carta...

14/12/2017

In occasione del 70° Anniversario della...

Per le Scuole

Sei un docente di scuola primaria o secondaria? Scrivici per ricevere tutte le informazioni sulla mostra della tua città!